I costumi dei Puffi

I piccoli gnomi blu

puffi

I costumi dei puffi riproducono le piccole creature blu simili a piccoli gnomi diventate famose grazie ai cartoni animati di Hanna & Barbera.

noi Puffi siam così,
noi siamo tutti blu
puffiamo suppergiù
due mele e poco più…

I Puffi, Creati da Pierre Culliford e Yvan Delporte, si assomigliano molto: sono bassi con la pelle blu, portano costumi con pantaloni ed cappello bianchi, più qualche accessorio personale. Nella maggior parte dei casi la loro andatura ha un tipico andamento saltellante. I Puffi riproducono gli aspetti e i caratteri della gente comune: c’è Puffo Pigrone, Puffo Burlone, Puffo Inventore, Puffo Forzuto, Puffo Vanitoso, Puffo Sognatore,Puffo Golosone, Puffo Quattrocchi, Puffo Pauroso, Puffo Tontolone, Puffo Lanoso, Puffo Pittore e così via. Sembra che tutti i Puffi abbiano 100 anni, tranne il Grande Puffo che ne ha 542.
Puffetta è l’unica Puffo femmina, inizialmente mora e cattiva creata artificialmente dal mago Gargamella; fu poi trasformata dal Grande Puffo in una vera puffa, diventando bionda e vanitosa, vestita di bianco e con le scarpe bianche.
I Puffi vivono dentro case a forma di fungo in un villaggio segreto, da qualche parte in una grande foresta, dal quale si allontanano solo in casi eccezionali, per non farsi scoprire da Gargamella e Birba, il suo gatto. Gargamella non sa dove si trovi il villaggio, anche se lo cerca ogni giorno. Nessuno può raggiungere il villaggio se non è accompagnato da un puffo. C’è anche un incantesimo del grande puffo che rende introvabile la radura dove vivono. Gli hobby e i passatempi preferiti dei puffi sono “giocare a palla-puffa” ed eseguire la “danza dei 100 Puffi”.

CATEGORIE

top