Abito da sposa pomposo

con Nessun commento

L’abito da sposa pomposo bianco colpisce l’immaginario femminile come nient’altro al mondo.

Meglio rompere una promessa di matrimonio che un servizio di piatti dopo sposati.
– Vittorio De Sica –

Ogni donna quando passa davanti ad una vetrina che espone abiti da sposa pomposi o esuberanti si sofferma a guardare e commentare.

Probabilmente nel profondo ogni fanciulla si sente un po’ principessa: qualcuna un po’ più Cenerentola, altre un po’ più Biancaneve. E, anche solo per un solo giorno della propria vita vita ogni donna si illude di esserlo davvero.
I grandi marchi della tradizione sartoriale italiana degli abiti da sposa propongono collezioni molto raffinate ed eleganti per un matrimonio perfetto tra tradizione e modernità.
Spiccano, in particolar modo, i vestiti sposa con ampie e pompose code, sexy ed originali arricchiti da tessuti che donano alla sposa allegria e voglia d’estate.
L’abito da sposa tradizionale è bianco, con possibili varianti di color crema o avorio. Anche se, negli ultimi tempi, i gusti si stanno ampliando maggiormante e vanno sovente anche abiti di color pastello (rosa, azzurro, verde). Talvolta le future sposo azzardano qualche qualche dettaglio di carattere in colori più netti (rosso, nero, viola).
C’è anche chi osa un rosso, un nero o un blu totali. Tuttavia un abito da sposa pomposo bianco rimane irraggiungibile all’interno di una cerimonia elegante e formale.
Anche se l’abito per una cerimonia così importante come il matrimonio da sempre riveste un’importanza eccezionale, negli ultimi anni l’abito da sposa ha finito con l’esprimere quasi esclusivamente la personalità e i gusti personali della sposa che l’ha scelto e lo indossa.

+ +