Carnevale Toscana

con Nessun commento

Elenco dei più importanti eventi, spettacoli e manifestazioni carnevalesche nelle varie regioni italiane: Carnevale Toscana

In Toscana il periodo del Carnevale viene vissuto intensamente grazie alla grande passione dei toscani per le maschere, gli scherzi e le burle…
Per tutto il periodo dei festeggiamenti carnevaleschi in Toscana, si susseguono feste, mascherate ed appuntamenti.

Carnevale di Viareggio

Il carnevale sicuramente più celebre e conosciuto di tutta la regione è il blasonato Carnevale di Viareggio.
Il carnevale di Viareggio è da molti decenni considerato uno dei più importanti e apprezzati carnevali d’Italia e d’Europa.
Si caratterizza anche a livello internazionale grazie ai suoi carri allegorici piccoli o grandi che siano, che sfilano nelle domeniche di carnevale cvhe espongono enormi caricature fatte di cartapesta che rappresentano uomini famosi nella politica, nella cultura o nello spettacolo, costruiti e rappresentati a mo’ di caricatura.
I carri, considerati i più grandi del mondo, sfilano attraverso il Lungomare Viareggino, che si sviluppa tra la spiaggia e gli edifici di che si affacciano sul mar Tirreno.
Durante il periodo del Carnevale di Viareggio, avranno anche luogo il Festival dei Rioni dedicato a Burlamacco e il concorso per la canzone ufficiale del Carnevale di Viareggio nonchè i due concorsi Miss Carnevali d’ Italia, e Miss Carnevale di Viareggio.

Sito web: http://viareggio.ilcarnevale.com/

Carnevale Puccini

A Torre del Lago in provincia di Lucca si svolge il Carnevale Puccini, che ha come protagonista la maschera Gambe di Merlo, personaggio ispirato a un conoscente del compositore Giacomo Puccini.
Il Carnevale Torrelaghese vide la luce l’11 febbraio del 1974 tra l’entusiasmo generale e una eccezionale partecipazione popolare.
Nato sulla scia dei molti carnevali rionali che stavano prendendo vita a Viareggio, il Carneval Confino come veniva simpaticamente chiamato a quel tempo, si caratterizzò subito per la forte competizione tra i vari gruppi mascherati che nascevano spontaneamente in paese.
Il banco gastronomico con i suoi impareggiabili cuochi è stato sempre un punto di forza di ogni edizione del Carnevale, attirando attorno agli stand una folla di buongustai dei piatti tipici locali.

Fonte: http://www.regioni-italiane.com/carnevale-puccini.htm

Carnevale di Pietrasanta

Sempre restando in provincia di Lucca, si festeggia il Carnevale pietrasantino che si svolge dai primi del ‘900 a Pietrasanta con feste mascherate nel pomeriggio e il Veglione mascherato, il tutto affiancato alla Sagra del Carnevale addolcita dai dolci preparati dalle contrade.
Dobbiamo arrivare alla metà degli anni ’70 si costituisce il Comitato Carnevale, la città si divide in tante contrade contrapposte da accesa e simpatica rivalità.
Ogni anno viene eletta la Canzone Regina del Carnevale durante lo “Sprocco d’argento”, la manifestazione della canzonetta del carnevale pietrasantino che si svolge prima del periodo di carnevale. La manifestazione è animata da cantanti locali, uno per ogni contrada, e allietata dalla presenza di nomi famosi dello spettacolo italiano come: Corrado, Pippo Baudo, Silvan, Daniele Piombi, Gianfranco D’Angelo, Gigi Sabani.
Tutte le sere la Compagnia del Teatro popolare versiliese rallegra ulteriormente la platea con le sue simpatiche e pungenti scenette.

Sito Carnevale: http://www.comune.pietrasanta.lu.it

Carnevale di Seravezza

Il Carnevale di Seravezza rinnova ogni anno la disfida storica tra due Caffè della cittadina a colpi di coriandoli e con grandi sfilate di carri allegorici.

Carneval Marlia

Il Carneval Marlia addirittura propone cinque sfilate, con i carri e le sfilate in maschera accompagnate dai Karacongioli, dai saltimbanchi e trampolieri che rallegrano la festa.  Ogni anno a Lucca viene festeggiato il Carnevale per ragazzi in piazza Grande e proseguirà con feste ed iniziative gratuite per tutto il periodo del Carnevale. Organizzato dall’ associazione culturale «musicAnimazione» con il patrocinio di Comune e Provincia di Lucca, prevede vari appuntamenti a nei quali la piazza si riempirà di musica, canzoni, fiabe e karaoke. Il CarnevalMarlia ha inizio dai primi anni del ‘900 e le testimonianze datano la prima manifestazione al 1904, anche se le prime fotografie sono rintracciabili solo negli Anni ’20; infatti le prime testimonianze mostrano, naturalmente in bianco e nero, una sfilata di folla attorno a quella che doveva essere una delle prime auto viste nella zona.

Facebook: https://www.facebook.com/Carneval-Marlia

Carnevale Aretino dell’Orciolaia

Arezzo si festeggia il Carnevale dell’Orciolaia, con carri allegorici, gruppi macherati e bande musicali con festa serale il martedì grasso.  Il Carnevale Aretino dell’Orciolaia, che ogni anno sfila per le vie di Arezzo con ben 3 uscite con i suoi carri allegorici, i trenini ed altre attrazioni provenienti da altri carnevali di tutta italia. L’entrata alla manifestazione è totalmente gratuita, e all’interno del percorso carnevalesco è assolutamente vietato l’uso delle bombolette spray e di manganelli, per salvaguardare il divertimento dei più piccoli, delle numerose famiglie e dei gruppi. All’interno del sito ufficiale sono inserite le date delle manifestazioni che sono organizzate, le photogallery dei vari anni, le occasioni del mercatino, dove potrete trovare il carro che fa per Voi, le mascherate organizzate dalle scuole elementari di Arezzo, le foto dei vari gruppi che intervengono alle manifestazioni e tanto altro.

Facebook: https://www.facebook.com/carnevale.orciolaia/

+ +