Il grado di fedeltà dei costumi è essenziale per la buona riuscita delle rievocazioni storiche con elevati standard di autenticità.Per garantire la maggior autenticità possibile si dà grande attenzione nella progettazione e costruzione a tutti gli accessori tra cui copricapo, calzature, occhiali, equipaggiamento, armi e così via. Questi elementi offrono a chi li indossa una esperienza molto realistica il più autentica possibile.

Le rievocazioni storiche sono delle messe in scena con finalità educative o di intrattenimento in cui i partecipanti in costume seguono un piano prestabilito per ricreare gli aspetti di un evento o periodo storico. Questo può essere piuttosto ristretto, come un momento specifico da una battaglia, o molto più ampio comprendente varie fasi di un periodo. Collegati alle rievocazioni storiche esistono anche eventi di “storia vivente”. Il termine storia vivente descrive un contesto in cui si cerca di riportare in vita la storia per il grande pubblico senza seguire un determinato copione. La rappresentazione storica comprende un continuum per ricreare un evento storico noto per scopi educativi o commemorativi, attraverso rappresentazioni in costume con elementi teatrali. La linea tra presentazioni dilettanti e professionisti che vivono a musei di storia può essere offuscata.

Solitamente la maggior parte dei partecipanti a queste rievocazioni storiche sono dilettanti che esercitano la storia come un hobby. Le età dei partecipanti sono molto diverse, vanno dai bambini che vengono portati alle rievocazioni con i genitori, agli anziani. Tra gli adulti, si possono trovare persone con diversi percorsi di vita: studenti universitari, vigili del fuoco, avvocati, membri delle forze armate, medici e anche storici di professione. Spesso le uniformi e gli abiti sono realizzati in tessuti speciali, i materiali possono essere colorati con tinture naturali e cuciti con tecniche sartoriali artigianali.